TESTIMONI

 Secondo la legge i testimoni devono essere almeno due uno per la sposa e uno per lo sposo. Per la tradizione invece si può arrivare fino a un massimo di quattro per coniuge. I testimoni devono aver compiuto diciotto anni e normalmente vengono scelti tra i parenti stretti degli sposi o tra gli amici più intimi proprio per il ruolo che devono svolgere.

In chiesa hanno il compito di firmare l’atto di matrimonio che garantisce la legalità dell’atto di custodire gli anelli che verranno consegnati al sacerdote.

Inoltre il testimone dello sposo dovrà consegnare l'offerta al sacerdote alla fine della cerimonia.

Mi raccomando proprio per ringraziarli del ruolo svolto durante la vostra cerimonia a loro dovranno essere riservate delle bomboniere particolari in quanto diverse da quelle degli altri invitati.