Fiori

Non possono mancare quale simbolo d’amore i fiori; ma se volete rendere veramente particolare la vostra chiesa, la vostra scala e persino il bouquet che per tradizione viene dato dallo sposo all’amata è bene saper che ogni singolo fiore ha un significato, coronate quindi il vostro amore con un dolce messaggio fiorito. Per aiutarvi vi proponiamo una breve traccia: 

Agrifoglio: difesa, forza, eternità

Artemisia: felicità

Azalea: sincerità

Calla: bellezza

Edera: fedeltà, amore

Felce: sincerità

Fiordaliso: speranza di felicità, primo amore

Fiori d’arancio: fecondità, purezza

Fiori di ciliegio: buona educazione, felicità

Garofano bianco: fedeltà

Giacinto: amore ardente.

Margherita: innocenza, freschezza, candore
Mughetto: purezza, semplicità
Rosa: amore reciproco

Primula: giovinezza, primo amore

Rosmarino: fecondità

Tiglio: amore coniugale

Tulipano: amore perfetto, onestà

Ulivo: pace

Viola del pensiero: ricordo, pensiero d’amore

 

 

A questo punto non vi rimane che l’imbarazzo della scelta! Lasciatevi dare però ancora un consiglio: cercate di non esagerare con i fiori troppo profumati che rischierebbero di diventare fastidiosi.